Adwords Pubblicità su Google

Più del 90 % della “popolazione web” usa Google come motore di ricerca, ormai più che una statistica è diventato un monopolio e ovviamente quando si parla di numeri così elevati la parola “Business” è inevitabile. Quando parliamo di SEO e indicizzazione sui motori di ricerca non possiamo escludere dalla panoramica delle varie possibilità la scelta di fare pubblicità a pagamento su Google con l’obiettivo di avere una visibilità enorme in pochissimo tempo e, diciamo, “senza un grande sforzo”.

Come funziona Adwords

Il sistema è molto semplice: si stabilisce un budget con cui partire e un periodo per la durata della campagna a pagamento, dopodiché in base alla concorrenza delle parole chiave con cui si vuole apparire con i propri annunci si stabilisce un prezzo a click per ogni visita al proprio sito proveniente dal vostro annuncio, questo costo viene scalato dal vostro budget fino al suo completo esaurimento. Alla fine del budget nulla vieta di interrompere la pubblicità o di proseguirla;

ROI: Ritorno dell’investimento

Molti sostengono che le campagne a pagamento non funzionano e che è solamente una spesa inutile, noi sosteniamo che ciò accade quando si verificano una o entrambe le cose che vi riportiamo di seguito:

  1. Le creazioni delle Campagne sono realizzate da personale non competente
  2. Gli annunci puntano a Landing Pages non efficaci e fuorvianti

Escluso il primo punto,(assai ricorrente) il problema delle pagine di atterraggio degli annunci (Landing Pages) è di importanza vitale. Se create una campagna sponsorizzando un prodotto o un servizio e l’apertura della pagina proveniente dall’annuncio non convince l’utente con testi e contenuti appropriati e delucidazioni esaustive sul prodotto o servizio pubblicizzato, questo utente, con altissima probabilità, abbandonerà il vostro sito immediatamente, aumentando il vostro Tasso di rimbalzo e facendovi spendere inutilmente il costo di quel click generato dal visitatore.

In caso contrario se avete delle Landing Pages convincenti questo utente probabilmente effettuerà una conversione (l’acquisto di un prodotto, la registrazione a una newsletter etc..) generando un profitto per la vostra attività e contribuendo al ritorno dell’investimento che avete effettuato.

Io non clicco mai sugli annunci a pagamento

Anche questa è una frase che si sente spesso dire a discapito dei sostenitori di Adwords, per fortuna esistono strumenti di Web Tracking (Google Analytics) che ci indicano esattamente quante visite arrivano dal posizionamento organico, quanti dalle nostre pagine social ed infine anche quanti dalle campagne a pagamento. Inutile dire che se si è lavorato bene, questi numeri sono altissimi, le visite al vostro sito possono aumentare del 40% e se il vostro sito è performante il vostro fatturato può aumentare del 30 % e più. Ci sono Aziende che vivono esclusivamente con Adwords e nel momento in cui lo “spengono” smettono di fatturare.

Come iniziare ad essere in prima pagina

Un nostro incaricato vi contatterà per un esame preliminare del vostro sito internet in quanto una campagna Adwords funziona se le Landing Pages sono fatte correttamente; se l’esito è positivo si farà insieme una stima del budget che avete a disposizione e in quanti mesi volete frazionarla.
In seguito faremo uno studio marketing relativamente a quali sono le parole chiave più adatte e meno onerose sulle quali investire i vostri soldi e a questo punto, in brevissimo tempo (una settimana circa), i vostri annunci saranno in prima pagina su Google negli spazi ad essi dedicati.
Google Analytics e voi stessi ci darete conferma sul buon esito della campagna